FOOD & WINE

Una stella per i senzatetto: Tano Simonato

Una stella per i senzatetto: Tano Simonato- Il 20 dicembre in piazza Affari, si vedrà una collaborazione speciale, protagonisti i volontari di Milano in Azione e il celebre chef Tano Simonato, uniti per la cena di Natale dei senzatetto.

Lo chef patron di Tano passami l’olio, ha aderito immediatamente alla proposta di MIA- Milano in azione, l’associazione meneghina che si occupa di dare sostegno alle persone senza fissa dimora.

Non è la prima volta per lo chef Simonato ad intervenire nel sociale, da sempre è attivo sostenitore e promotore di iniziative e progetti sociali, anche questa volta si è dimostrato molto sensibile a voler cucinare per 250 assistiti.

Mia cena, è questo il nome che l’associazione meneghina ha dato ai pasti che vengono offerti la domenica sera, sotto i portici di piazza Affari. Il fine è proprio quello di offrire un pasto ai meno fortunati, per sopperire alla mancanza di mense aperte di domenica.

La prima cena benefica stellata, organizzata dall’associazione, si è svolta nel 2014 e, anche quest’anno vogliono offrire ai senzatetto una serata speciale, un cenone che possa trasmettere loro l’atmosfera natalizia.

Una serata circondata da stelle, all’appello infatti, oltre a Tano Simonato, hanno risposto alcuni dei migliori chef italiani: Claudio Sadler, del Ristorante Sadler, Alessandro Negrini e Fabio Pisani de Il Luogo di Aimo e Nadia, Andrea Provenzani de Il Liberty e Viviana Varese di Alice.

La MIA cena inizierà alle ore 20 e per l’occasione Piazza Affari verrà riscaldata da funghi di calore e allestita con tavoli, panche e decorazioni natalizie.

Il menù stellare sarà un crocevia di piatti firmati ognuno da uno chef diverso, si inizierà con una zuppa di ceci e polpo che porterà il nome di Claudio Sadler, passando poi al primo che prevede il risotto di Tano Simonato. Sarà la volta quindi della panzanella di Alessandro Negrini e Fabio Pisani, per poi proseguire con polpette alla veneta con polenta di Andrea Provenzani. La serata verrà terminata con il tipico dolce della tradizione natalizia , vale a dire il panettone con crema al limone, firmato Viviana Varese.

Un ottimo motivo per essere ancora più buoni a Natale.