VIAGGI

VOLANDIA, IL MUSEO DELLA STORIA DEL VOLO

VOLANDIA, IL MUSEO DELLA STORIA DEL VOLO

MilanoPlatinum Noinonni

In collaborazione con NoiNonni.


VOLANDIA, IL MUSEO DELLA STORIA DEL VOLO

Tutto cominciò qui, tanti anni fa. Esattamente, il 27 maggio 1910, quando Giovanni Battista Caproni si alzò per la prima volta in volo a Cascina Malpensa a bordo del biplano Ca.1 da lui costruito: un trabiccolo di legno e tela dall’aria così precaria che si stenta a credere che ci sia stato qualcuno tanto temerario da salirci per librarsi in volo. D’altra parte, la storia racconta che alla fine di quel volo si schiantò a terra… ma tant’è: è stato proprio da questo primo volo che hanno preso le mosse le Officine Aeronautiche Caproni, che hanno fatto la storia della nostra aeronautica.

Oggi, le gloriose Officine non ci sono più, ma all’interno dei capannoni dove un tempo nascevano gli aerei è stato allestito un museo che ripercorre l’elettrizzante storia del volo: Volandia. Un museo che si può raggiungere a piedi, con una brevissima passeggiata, dall’aeroporto di Malpensa (e quindi è perfetto anche per chi ha un po’ di tempo di attesa tra un volo e l’altro) e che racconta la storia degli uomini e dei velivoli che hanno contribuito a realizzare il sogno del volo.

Il Museo ha una collezione ricchissima: 40 i velivoli esposti, dalle prime ascensioni in mongolfiera ai voli pionieristici di inizio XX secolo, giù giù fino al convertiplano, l’aereo del futuro; accurate schede tecniche di presentazione di ogni velivolo e video che permettono di conoscerne la storia e di vederli in azione; una galleria dedicata agli eroi del volo con i principali protagonisti dell’aviazione mondiale… E perfino una curiosa collezione di oltre 1.200 modelli in scala, tutti realizzati a mano, che ripercorrono la storia del volo dai pionieri alla conquista dello spazio.

E poi, per far volare i visitatori anche al di là dei cieli del nostro pianeta, c’è il padiglione aerospaziale, gestito dall’Osservatorio Astronomico di Tradate e realizzato con la collaborazione dell’Agenzia Spaziale Italiana, dell’European Space Agency e di Finmeccanica. Qui è possibile ammirare il mock-up in scala reale del Modulo di Comando dell’Apollo 16, il “CASPER”, oltre alla replica di una tuta spaziale e a un planetario che guida il visitatore alla scoperta della volta celeste.

Insomma, una visita perfetta per tutti, anche per le famiglie con i bambini. A loro infatti il museo, che sorge in un vasto parco, offre giochi e attrezzature in tema volo: aerei in legno su cui arrampicarsi o scivolare, elicotteri, altalene e giochi a molla cavalcabili. Il parco, poi, è anche teatro di appuntamenti capaci di emozionare grandi e bambini, come quello con mongolfiere con volo vincolato, aquiloni e manifestazioni con velivoli e auto storiche. E quando piove i bambini hanno invece a disposizione una grande area coperta e riscaldata in cui trovano aerei cavalcabili, gonfiabili e playground, cartoni animati a tema volo, disegni, colori e costruzioni…

Ma Volandia significa divertimento anche per gli adulti. Infatti, tra un aereo e l’altro… ci si può mettere alla prova con i simulatori di volo, in cui i “grandi” possono sfidare i ragazzi (dai 12 anni in su) nel volo da soli, in pattuglia o su un elicottero in scala reale. Grazie alle 16 postazioni di volo simulato nel museo, è possibile pilotare per esempio un 339 delle Frecce Tricolori, salire a bordo del mock-up in scala reale del gigantesco elicottero AgustaWestland AW139 o cimentarsi nel volo in formazione su una quadrupla postazione.

Allora, siete pronti a raccogliere la sfida?


LINK UTILI


GALLERY VOLANDIA, IL MUSEO DELLA STORIA DEL VOLO


VIDEO VOLANDIA, IL MUSEO DELLA STORIA DEL VOLO

  • SCOPRIRE VOLANDIA

  • Parco e Museo del Volo Volandia (Malpensa) – SPECIALE SPACE TV


In collaborazione con NoiNonni

MilanoPlatinum Noinonni