CULTURAEVENTIHI-TECH

SingularityU Summit, Milano, 2/3 Ottobre

SingularityU Summit, Milano 2/3 Ottobre 2018 – Siamo, e agiamo, in un’epoca in cui anche quello che sembra il tema del momento può diventare obsoleto nell’arco di qualche mese.

Ad esempio, si pensi alla cosiddetta “trasformazione digitale”, termine che per alcuni è ancora recente, mentre altri, meglio informati, sanno che la trasformazione digitale è avvenuta più di dieci anni fa, e quindi non ha più senso vantare l’adozione di piattaforme e strumenti digitali, o l’abilità di usare in azienda applicazioni digitali e soft skills.

Bisogna fare un passo avanti, discutere del reale impatto che il digital ha nelle nostre vite e in azienda, avere bene in mente che oggi a contare non sono più le “nuove” tecnologie, ma le tecnologie “esponenziali”, come mette in luce il SingularityU Summit, che si terrà a Milano il 2 e 3 Ottobre.

Non è la prima volta che Milano accoglie questo eccezionale evento che, già in passato, ha incontrato un notevole successo di pubblico.

Tutto nasce nel 2008, quando Ray Kurzweil e Peter Diamandis decidono di fondare la Singularity University (SU) che è una benefit corporation certificata con sede al NASA Research Park, nella Silicon Valley.

Lo scopo della Singularity University è “creare abbondanza”, ovvero rendere possibile per l’umanità lo sfruttamento delle tecnologie esponenziali, in modo da rendere possibile non la vita di pochi più agiati, ma di ciascuno sul pianeta, creando consapevolezza riguardo al fatto che le macchine non sono solo il frutto dell’intelligenza dell’uomo, ma sono piuttosto ormai entrate a pieno titolo a far parte della nostra umanità.

Le tecnologie a crescita esponenziale (stampa 3D, Intelligenza Artificiale, robotica, connessioni a banda larga, Internet of things e bionica, per citarne alcune) rendono possibile all’uomo raggiungere uno stato mentale altamente più produttivo del normale e intensificano la connessione delle masse, portando alla nascita di soluzioni creative migliori e ancor meglio supportate da fenomeni come il crowdfunding, il crowdsourcing e le community online.

Un esempio eclatante di tecnologie esponenziali sono le nanotecnologie, che stanno accelerando il loro sviluppo in modo da raddoppiare il loro potenziale ogni quattro mesi. Senza dimenticare l’evoluzione dell’Intelligenza Artificiale in un campo strategico come quello della Sanità, con applicazioni in Cloud che consentono l’accesso dallo smartphone a strumenti diagnostici di vitale importanza, come l’elettrocardiogramma, ad esempio.

Pensiamo solo a cosa può significare questo in Paesi come l’Africa, dove l’ospedale più vicino può anche essere a più di un giorno di viaggio di distanza.

Il SingularityU Summit è un format che propone a manager, funzionari governativi, organizzazioni no-profit, educatori, etc. – con occasioni d’incontro che hanno toccato finora già 16 Paesi – di mettersi in gioco, di diventare artefici del cambiamento, di mettere al servizio della comunità la propria expertise, supportati dai contenuti che vengono convogliati dai relatori – personaggi di spicco provenienti da tutto il mondo che si alternano sul palco parlando di Intelligenza Artificiale, nanotecnologie, neuroscienze, biotecnologia, benefit corporation, Blockchain, istruzione digitale etc.

Come sottolinea David Orban, docente e Advisor presso la Singularity University, Presidente di SingularityU Italy Summit, professore aggiunto presso la LUISS Business School di Roma, nonché Fondatore e Managing Partner di Network Society Ventures – intervistato per la nostra rivista da Elio Occhipinti -, dobbiamo essere in grado di appropriarci della storia del cambiamento esponenziale, con l’ausilio di solide basi sulla storia della tecnologia a partire dall’epoca della scoperta del fuoco.

Solo così saremo pronti ad adattarci a quello che ci aspetta, il  momento in cui ci “sarà una civilizzazione ibrida di umani e intelligenze artificiali forti”, il cui sviluppo dovrà essere sorretto da “consapevolezza, approccio critico e continua rivalutazione delle proprie scelte”.

_____________________________________________________________________________________________

­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­

INFO

SingularityU Summit

  • 2 e 3 Ottobre 2018
  • MiCo – Milano Congressi
  • Piazzale Carlo Magno, 1
  • Website