EVENTI

Silvio Orlando in “Lacci” al Teatro Franco Parenti

Silvio Orlando in “Lacci” al Teatro Franco Parenti – Da questa sera e fino al 28 gennaio al Teatro Franco Parenti torna, dopo il grande successo dello scorso anno, “Lacci” di Domenico Starnone, tratto dal suo omonimo romanzo (pubblicato da Einaudi).
La storia, emozionante e fortissima, è il racconto di una fuga dal quotidiano, di un ritorno e dei fallimenti, quelli che ci appaiono insuperabili e che ci fanno compagnia per una vita intera.
Sul palco salirà Silvio Orlando, uno dei volti più amati del nostro cinema, che sarà l’interprete di quel dubbio che attanaglia molti di noi: cosa siamo disposti a sacrificare, pur di non sentirci in trappola? E che cosa perdiamo quando torniamo sui nostri passi?
Al centro della vicenda vi è una coppia di coniugi, sposatisi, giovanissimi, negli anni Sessanta per desiderio di indipendenza. Il mondo intorno a loro, però, è cambiato, e ritrovarsi a trent’anni con una famiglia a carico è diventato un segno di arretratezza, più che di autonomia. Adesso lui se ne sta a Roma, innamorato della grazia lieve di una sconosciuta con cui i giorni sono sempre gioiosi; mentre lei è a Napoli con i figli, a fare i conti con la realtà quotidiana, nel silenzio e nell’estraneità.

 


LOCANDINA Lacci

  • di Domenico Starnone, tratto dall’omonimo romanzo edito da Einaudi 
  • con Silvio Orlando, Pier Giorgio Bellocchio, Roberto Nobile, Maria Laura Rondanini, Vanessa Scalera, Matteo Lucchini
  • regia Armando Pugliese
  • scene Roberto Crea
  • costumi Silvia Polidori
  • musiche Stefano Mainetti
  • luci Gaetano La Mela
  • produzione Cardellino Srl