GIOIELLI & OROLOGI

Rolex Yacht Master II: l’orologio dello skipper

Rolex Yacht Master II: l’orologio dello skipper – Creato da Rolex nel 2007, lo Yacht-Master II propone una funzione esclusiva: il conto alla rovescia programmabile a memoria meccanica e sincronizzabile al volo con facilità. Una funzione, di grande complessità tecnica, ma di estrema semplicità di utilizzo, che raggiunge la precisione richiesta durante la fase cruciale precedente la partenza di una regata.

Nelle regate, come in ogni altra gara di velocità, la precisione rappresenta una questione fondamentale. Lo Yacht-Master II dispone di una funzione meccanica unica al mondo di conto alla rovescia programmabile da 1 a 10 minuti, che permette di sincronizzarsi sulla sequenza di partenza specifica in base al tipo di regata. Proprio questa flessibilità costituisce il principale vantaggio dello Yacht-Master II nonché una sfida meccanica di tutto rispetto. La programmazione è inoltre memorizzata meccanicamente consentendo di tornare alla durata programmata al momento della reinizializzazione. Una volta innescato, il conto alla rovescia può essere sincronizzato al volo con facilità per corrispondere precisamente al conteggio ufficiale.

La lunetta Ring Command dello Yacht-Master II nelle versione oro giallo, Rolesor Everose e acciaio 904L è dotata di un disco Cerachrom blu graduato da 10 a 0. Questo disco, realizzato in una ceramica particolarmente dura e resistente alla corrosione, è praticamente antiscalfitture e il suo colore rimane inalterato nonostante l’effetto dei raggi ultravioletti. I numeri e le graduazioni, incisi nella ceramica, accolgono un deposito d’oro o di platino secondo una tecnica PVD (Physical Vapor Deposition) brevettata da Rolex. Il modello in oro bianco 18 ct. prevede una lunetta in platino massiccio 950 graduata in rilievo.

Lo Yacht-Master II, come ogni orologio della collezione Oyster, vanta il titolo di Cronometro Superlativo, ciò significa che l’orologio ha superato con successo una serie di test condotti da Rolex nei suoi laboratori, secondo i propri criteri ben oltre le norme abitualmente applicate in orologeria. Questi test riguardano l’orologio nel suo insieme e ne garantiscono le prestazioni superlative al polso.

Il modo unico in cui gli orologi Rolex sono progettati, fabbricati e testati, nonché le innovazioni esclusive di cui beneficiano, spingono oltre i limiti delle prestazioni degli orologi meccanici e fanno di Rolex lo standard dell’eccellenza orologiera. Lo status di Cronometro Superlativo è simboleggiato dal sigillo verde che accompagna ogni orologio Rolex ed è corredato da una garanzia internazionale di cinque anni.

La cassa Oyster dello Yacht-Master II, garantita impermeabile fino a 100 metri, è un esempio di robustezza. La carrure dalle linee caratteristiche è ricavata da un blocco di metallo massiccio. Il fondello scanalato è avvitato ermeticamente, solo gli orologiai Rolex possono accedere al movimento. La corona di carica, dotata del sistema di tripla impermeabilizzazione Triplock e protetta da apposite spallette ricavate nel corpo della carrure, è anch’essa solidamente avvitata alla cassa. Il vetro è in zaffiro praticamente antiscalfitture. La cassa dello Yacht-Master II, completamente impermeabile, protegge in modo ottimale il movimento di alta precisione che ospita.

Grazie alle sue funzioni uniche di programmazione e sincronizzazione al volo, il conto alla rovescia dello Yacht-Master II permette allo skipper di ricalibrarsi con estrema precisione sulla sequenza di partenza ufficiale della regata. Questa si svolge generalmente in tre tempi, indicati da segnali sonori e visivi, la cui durata varia da 5 a 10 minuti in base al tipo di regata.


GALLERY Rolex Yacht Master II: l’orologio dello skipper