EVENTI

Ritorno all’Austria Felix con il Valzer de laVerdi

Ritorno all’Austria Felix con il Valzer de laVerdi – L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi ci invita a fare ritorno alle atmosfere dorate e scintillanti dell’Austria Felix e della Vienna del XIX secolo, dove il Valzer regnava incontrastato nei ricevimenti di corte e nelle sale da ballo.
In un duplice appuntamento, venerdì 13 (alle ore 20.30) e domenica 15 gennaio (alle ore 16.00), l’orchestra laVerdi propone un programma all’insegna della freschezza e del divertimento, interamente dedicato al Valzer viennese.
Per l’occasione torna sul podio dell’Auditorium di largo Mahler Zhang Xian, che dirigerà l’orchestra laVerdi come direttore ospite, nel primo dei suoi quattro programmi in stagione.
Il duplice appuntamento, inoltre, vedrà il debutto dell’astro scandinavo Andreas Brantelid al violoncello solista, impegnato nel “Concerto per violoncello e orchestra” di Friedrich Gulda, compositore del Novecento, grande innovatore delle tematiche musicali di tradizione ottocentesca. A completare il programma anche brani di Franz von Suppé (Ouverture “Ein Morgen, ein Mittag, ein Abend in Wien”), Johann Strauss jr. (Ouverture “Die Zigeunerbaron”; “Tik Tak” Polka schnell; “Bitte schön!” Polka francaise; “Wiener Blut”, Valzer; Eduard Strauss (“Ohne Aufenthalt”, Polka schnell).
Inoltre, sempre in Auditorium (ore 18.00, Foyer della balconata, ingresso libero), oggi è in programma anche la tradizionale conferenza di introduzione al programma dal titolo: “Sangue viennese”, relatore Lorenzo Casati.

 


GALLERY Ritorno all’Austria Felix con il Valzer de laVerdi

[Not a valid template]