EVENTI

Power of the Blues: un super trio allo Zio Live

Power of the Blues: un super trio allo Zio Live – Questa sera, alle ore 22.00, lo Zio Live Club di Milano (in via Boncompagni 44) ospita tre super professionisti, uniti sotto il nome di Power of the Blues, che daranno vita a un imperdibile live dedicato alla potenza del blues. In scaletta una serie di brani inediti, oltre a grandi classici di musicisti come Gary Moore, Pino Daniele, Led Zeppelin e John Mayer, il tutto legato dalla dalla matrice comune del blues contemporaneo.
Sul palco dello Zio Live saliranno il batterista Lele Melotti, il bassista Massimo Ciaccio e il chitarrista Osvaldo Di Dio.
Il bolognese Lele Melotti, classe 1953, si è avvicinato alla batteria fin dall’adolescenza, studiando presso il conservatorio della sua città natale e formandosi con il maestro Enrico Lucchini. Nel corso della sua lunga carriera ha collaborati con numerosi artisti, tra i quali Mia Martini, Max Gazzè, Andrea Bocelli, Luca Carboni, Franco Battiato, Samuele Bersani, Francesco Renga, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, Fabrizio De André, Paolo Conte e Roberto Vecchioni, solo per citarne alcuni.
Nato a Napoli, Massimo Ciaccio si avvicina al basso da autodidatta e vanta collaborazioni con musicisti come Eugenio Bennato, Alex Britti, Irene Grandi, Enrico Ruggeri, Solis String Quartet, Roberto Ciotti, James Senese e Tony Esposito.
Anche Osvaldo Di Dio nasce a Napoli, nel 1980, laureandosi al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano con una tesi su Jimi Hendrix. Durante la sua carriera ha suonato, tra i numerosi artisti, con Franco Battiato, Eros Ramazzotti, Cristiano De André, Alice e Mario Venuti. Ha inoltre partecipato alla colonna sonora del film “Ricordati di me” (2003), di Gabriele Muccino.