BEAUTYLIFESTYLE

PICOSURE: rimuovere il tattoo è possibile

PICOSURE: rimuovere il tattoo è possibile – Vi eravate giurati amore eterno suggellando la promessa con un tatuaggio e ora purtroppo la storia è finita? Avete disegnato con inchiostro indelebile un’immagine satanica e la vostra passione sono ora i simboli masai? Niente paura.  Il tatuaggio non è più definitivo. E se proprio avete cambiato idea e  siete pentiti del disegno sulla vostra pelle, che per giunta il datore di lavoro non guarda di buon occhio, ora c’è un rimedio efficace che riporterà il vostro corpo allo stato primordiale. Prima, cioè, del tatuaggio.

Liberarsi di un tattoo, infatti, non è mai stato facile. Nell’ultimo decennio sono nate tecniche e tecnologie tra le più disparate, tutte con un unico “neo”: una cicatrice più o meno marcata sulla pelle. Oggi però qualcosa è cambiato, le nuove frontiere consentono risultati brillanti e impensabili fino a poco tempo fa. Uno degli ultimi ritrovati si chiama PicoSure, un sistema laser innovativo e adatto alla rimozione di tatuaggi ma anche di lesioni e cicatrici cutanee. Ce ne parla il professor Santo Raffaele Mercuri, Primario in dermatologia dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Che cosa è PicoSure?

PicoSure rappresenta ad oggi il primo sistema laser con impulso a picosecondi dedicato all’eliminazione dei tatuaggi. Oggi al San Raffaele di Milano disponiamo infatti di questa avanzata tecnologia. PicoSure è il primo laser ad impulso a picosecondi che ha ottenuto l’approvazione FDA per la rimozione dei tatuaggi, delle lesioni pigmentate benigne, del ringiovanimento cutaneo e delle cicatrici d’acne.

Perchè si distingue dalle tecnologie laser tradizionali?

PicoSure emette impulsi della durata da 100 a 1000 volte più breve rispetto a quella dei sistemi laser Q-switched tradizionali. Questo consente un ineguagliabile effetto foto-meccanico per la rimozione dei tatuaggi con meno sedute e più efficacia.

I sistemi laser tradizionali a nanosecondo si basano soprattutto sull’impatto fototermico, agendo con il calore sulla pigmentazione e sul tessuto circostante. PicoSure è il primo laser progettato con impulso a picosecondi e con tecnologia a onde di pressione per bersagliare il target, riducendolo a particelle microscopiche facilmente eliminabili dall’organismo.

Come funziona la rimozione dei tatuaggi?

Viene indirizzata energia laser sul tatuaggio bersagliando l’inchiostro e frammentandolo in particelle minuscole. Le particelle vengono eliminate dal corpo in un processo naturale con la conseguenza che l’inchiostro risulta più pallido.

Quali tatuaggi possono essere rimossi con questo macchinario e in quali aree del corpo?

Picosure rimuove una vasta varietà di tatuaggi di tutti i colori e tipi in tutte le aree del corpo. Inchiostri dai colori recalcitranti come il blu e verde, e quelli non eliminati con successo precedentemente possono essere rimossi.

Quante sedute sono necessarie per la rimozione del tatuaggio?

Con PicoSure si hanno risultati significativi già dopo le prime sedute. Il numero delle sedute laser necessarie per la completa rimozione del tatuaggio dipende da diversi fattori, come ad esempio il tipo d’inchiostro, le dimensioni e colori utilizzati. Durante il consulto, il medico valuta questi fattori e propone il trattamento adatto per ottenere il migliore risultato in tempi brevi e senza rischi. Generalmente occorrono dalle 2 alle 4 sedute.

Risultati visibili dopo la prima seduta?

Ogni tatuaggio e paziente risponde in modo differente. Tanti pazienti hanno già risultati visibili dopo la prima seduta, altri invece necessitano di qualche seduta per avere risultati significativi.

E’ dolorosa la rimozione di un tatuaggio con PicoSure?

I livelli di disagio variano da paziente a paziente, ma sono minimi rispetto ai laser tradizionali. La durata di una seduta media varia dai 25 ai 60 secondi. in seguito al trattamento PicoSure l’area trattata si presenta gonfia e arrossata, ma normalmente il tutto scompare entro poche ore. Talvolta possono comunque formarsi vescicole e crosticine che nell’arco di pochi giorni scompaiono. Si raccomanda di detergere delicatamente l’area ed applicare un unguento antibatterico.

Quali sono le precauzioni da rispettare dopo il trattamento con PicoSure?

Raccomandiamo di limitare le attività fisiche nelle 24-48 ore successive al trattamento. Evitare di strofinare o grattare l’area trattata. Evitare l’esposizione al sole fino al raggiungimento della completa guarigione. Raccomandiamo di seguire attentamente il protocollo post-trattamento consigliato dal medico.

Quanto costa la rimozione dei tatuaggi?

Il costo di un trattamento per la rimozione del tatuaggio dipende da diversi fattori: inchiostro, dimensione, colore e numero di sedute necessarie. Dopo il consulto iniziale, Il vostro medico vi informerà sul numero di sedute e costi relativi che approssimativamente si aggirano da un minimo di € 200,00.- in su.


Gallery PICOSURE: rimuovere il tattoo è possibile

[Not a valid template]