AUTO & MOTOMOTORI

Piacere di guida e comfort per la nuova BMW serie 7

Piacere di guida e comfort di viaggio per la nuova BMW serie 7 – La nuova BMW Serie 7, ridefinisce l’interpretazione moderna e innovativa di un’esperienza di guida esclusiva e lussuosa. Numerose tecnologie d’avanguardia nell’ingegneria dei materiali leggeri, propulsione, chassis, comandi, collegamento intelligente in rete e ambiente interno confermano la promessa di riunire in un’ammiraglia di lusso il massimo piacere di guida e comfort di viaggio. In occasione del cambio generazionale al vertice della gamma di modelli, BMW presenta una serie d’innovazioni uniche nel segmento di appartenenza.

Il design della nuova BMW Serie 7 mette in scena con autenticità il carattere della vettura. Proporzioni equilibrate, il disegno delle superfici atletico ma pur sempre armonioso e la precisione dell’andamento delle linee segnalano una presenza di stile, dinamismo sofisticato ed eleganza esclusiva.

Il fascino inconfondibile delle ammiraglie di lusso esprime alla perfezione l’equilibrio nuovamente ottimizzato tra piacere di guida e comfort di viaggio.

“Noi in BMW siamo dell’avviso che il modo migliore per prevedere il futuro sia plasmarlo“, spiega Adrian von Hooydonk, Responsabile di BMW Group Design. “L’obiettivo primario di sviluppo della nuova vettura era di creare un lusso moderno e di superare le aspettative dei nostri clienti. Per BMW, il lusso moderno si basa sulle tecnologie più avanzate e su una particolare cura del dettaglio. Questa generazione della BMW Serie 7 offre la vettura più lussuosa, più confortevole e, complessivamente, più perfetta finora da noi costruita in questa classe automobilistica.”

I motori montati nella nuova BMW Serie 7 sono il propulsore V8 ampliamente rivisitato e il propulsore sei cilindri in linea dell’ultima generazione di motori del BMW Group. Tutti i motori sono stati combinati con un cambio Steptronic a otto rapporti, anch’esso ottimizzato. Anche la trazione integrale intelligente BMW xDrive presenta un rendimento ottimizzato.

L’ampliamento della gamma di modelli con la BMW 740e marca l’ingresso della tecnologia BMW eDrive, introdotta per la prima volta nelle automobili BMW i, nel segmento delle ammiraglie di lusso. Il modello ibrido viene alimentato da un motore quattro cilindri a benzina e da un motore elettrico che generano insieme una potenza di sistema di 240 kW/326 CV. Nel ciclo di prova combinato UE per vetture ibride, la BMW 740e misura un consumo di carburante di 2,1 litri per 100 chilometri e un consumo combinato di corrente elettrica di 12,5 kWh per 100 chilometri. l motore elettrico, alimentato dall’energia di una batteria ad alta tensione agli ioni di litio, eroga una notevole potenza che supporta il motore endotermico nelle manovre dinamiche di accelerazione. Inoltre, la tecnologia BMW eDrive consente la guida nella modalità esclusivamente elettrica, dunque a emissioni locali zero, a una velocità fino a 120 km, con un’autonomia massima di 40 chilometri.

La nuova BMW Serie 7 è la prima automobile di serie del mondo in grado di eseguire senza guidatore le manovre necessarie per entrare e uscire da un parcheggio o un garage. L’optional Parcheggio telecomandato consente di utilizzare anche degli spazi particolarmente stretti. Le manovre di entrata e di uscita dai parcheggi vengono attivate dal guidatore con la chiave BMW a display, anch’essa sviluppata ex novo, ed eseguite dalla vettura in modo semi- automatico mentre il guidatore fa attenzione ad eventuali ostacoli.

Un’altra novità nel segmento delle ammiraglie di lusso è la luce laser BMW, nota dalla BMW i8 e dotata di BMW Selective Beam che ne previene l’effetto abbagliante, offerta per la nuova BMW Serie 7 in alternativa ai proiettori full- LED di serie. I gruppi ottici laser generano una luce particolarmente chiara, bianchissima. Inoltre, la portata delle luci abbaglianti raddoppia rispetto ai proiettori a LED, raggiungendo una distanza di 600 metri.


GALLERY Piacere di guida e comfort di viaggio per BMW serie 7