DESIGN

Otaku: l’oceano e la vasca da bagno

Otaku: l’oceano e la vasca da bagno – Pensereste mai che dietro il design di una vasca da bagno ci sia tanta ricerca e sperimentazione? E se invece vi dicessi di pensare ai materiali di cui può essere fatta, pensereste mai a un tessuto fatto di legno?

Otaku, la vasca da bagno disegnata da Tal Engel, è la risposta affermativa al fatto che gli oggetti più comuni sono anche frutto di sperimentazione e ricerca, che portano all’utilizzo di materiali insoliti e innovativi.

Otaku è una vasca da bagno composta da un intreccio di lamine di legno, impiegando le stesse tecniche che da millenni si usano in Asia per costruire le tipiche barche che caratterizzano le coste vietnamite.

Engel ha costruito Otaku mettendo insieme lamine di frassino bianco e acero, che è stato poi pressato al fine di ottenere la piegatura e dare forma alla vasca. In seguito la vasca è stata ricoperta di resina, in modo da renderla impermeabile. La vasca è inserita in una struttura metallica, che mette in evidenza il profilo della struttura, dando una forma iconica e leggera, e allo stesso tempo resistente.

Dietro al concept di Otaku c’è la volontà del designer di dare enfasi a due attività opposte: la vasca potrebbe essere una barca rivoltata, che porta l’acqua al suo interno e non all’esterno. Farsi il bagno diventa il totale opposto che stare in barca.

Otaku è stata presentata alla fiera di design imm a Colonia, che si è svolta dal 18 al 24 gennaio.


GALLERY Otaku: l’oceano e la vasca da bagno

[Not a valid template]