EVENTI

Nasce Radioparenti, la radio amica del teatro

Nasce Radioparenti, la radio amica del teatro – Fortemente voluta dalla direttrice Andrėe Ruth Shamma, nasce Radioparenti, l’emittente radiofonica del Teatro Franco Parenti che sarà on line a partire da sabato 22 maggio alle ore 18.00 sulla piattaforma digitale del Franco Parenti (www.parentionair.it).
Il palinsesto giornaliero della nuova radio proporrà contenuti come radiodrammi, interviste, rubriche, gioielli di repertorio, speciali da dietro le quinte. Numerose anche le aree tematiche della programmazione: letteratura, poesia, teatro e vita, storia di Milano tra musica e parole, ridere ridere ridere, riflessioni sulla società, storia e filosofia, notizie, radiodrammi e, ovviamente, la musica.

Direttore Responsabile di Radioparenti è Christian Rocca, volto noto e prestigioso nel panorama del giornalismo italiano. Direttore editoriale de “Linkiesta” e columnist de “La Stampa”, Rocca ha diretto il magazine “IL”, oltre a essere stato editorialista del “Sole 24 ORE”, caporedattore, inviato e corrispondente dagli Stati Uniti per “Il Foglio” e aver scritto sette saggi di geopolitica e sulla società contemporanea. 
Tra i protagonisti del palinsesto artisti, intellettuali, filosofi, musicisti del calibro di Gioele Dix, Andrée Ruth Shammah, Lella Costa, Filippo Timi, Fabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio, Lino Guanciale, Gabriele Lavia, Sonia Bergamasco, Eduardo De Filippo, Giorgio Albertazzi, Emanuele Severino, Maurizio Micheli, Corrado Tedeschi, Piergaetano Marchetti, Laura Marinoni, Jean Blanchaert, Gianfranco Bosisio, Christian Raimo, David Parenzo, Massimo Cacciari, Umberto Galimberti, Massimo Recalcati, Vittorio Sermonti,Gianni Gualberto Morenebaum, Matteo Ceccarini, Francesco Brandi, Raphael Tobia Vogel solo per citarne alcuni.

Partner tecnico per la produzione audio e radio è BVMEDIA, azienda leader del settore broadcasting. Il project manager Roberto Zeccara si è occupato del coordinamento del canale e della produzione dei contenuti radiofonici, lavorando a stretto contatto con Andrée Ruth Shammah in un percorso che ha visto la scelta, la digitalizzazione e l’ottimizzazione radiofonica di contenuti inediti e di repertorio.

Tra le altre collaborazioni si segnalano quelle con Kasa dei libri di Andrea Kerbaker, Istituto Treccani, Emons Italia, Società del Quartetto, Linkiesta, Fondazione Italia Patria della Bellezza, Accademia d’Arte drammatica Silvio D’Amico Roma, Officina Daverio, Civica Scuola di teatro Paolo Grassi di Milano.

La radio, libera e gratuita per tutti, è un progetto di condivisione e partecipazione che può essere sostenuto attraverso una donazione.