EVENTI

L’arte di Andrea Ventura alla Galleria d’Arte Moderna di Milano

L’arte di Andrea Ventura alla Galleria d’Arte Moderna di Milano – Fino all’8 settembre la Galleria d’Arte Moderna di Milano dedica una mostra al pittore Andrea Ventura. Curata da Paola Zatti, conservatore responsabile della GAM, con la collaborazione di Alessandro Oldani e un contributo critico di Francesca Alfano Miglietti, la rassegna è promossa da Comune di Milano-Cultura e ideata dalla Galleria d’Arte Moderna. La mostra è allestita nelle sale del piano terra di Villa Reale, dedicate alle mostre temporanee, e propone la lettura di alcune fasi della produzione di Andrea Ventura, autore nel 2017 di una serie di opere a tecnica mista ispirate a temi, episodi e artisti legati alla storia del museo. Questa serie di racconti è stata in seguito pubblicata nel volume “Musicisti, leoni e fontane” e ha riscosso un significativo interesse, inserendosi nel solco di una pubblicistica molto attuale e sofisticata che ha affidato ad alcuni illustratori il compito di raccontare, con un linguaggio insolito, le vicende relative ad alcuni musei internazionali (come nel caso del Musée d’Orsay). Cuore e novità della mostra sono una serie di sculture di piccolo formato, esposte accanto alle più recenti opere in acrilico di grande formato. A corredo dei lavori di Ventura, un testo critico di Francesca Alfano Miglietti accompagna i visitatori alla scoperta di questa personale di ampio respiro.