SOCIALE

La Lega Basket si tinge d’azzurro per il Blue Day 2016

La Lega Basket si tinge d’azzurro per il Blue Day 2016 – Sabato 26 marzo, l’Associazione Gaudio, la Cooperativa Fabula Onlus e la squadra di pallacanestro Olimpia EA7 Milano, hanno organizzato, presso il Mediolanum Forum di Assago: Basket Blue day, una partita per l’autismo.
Il 2 aprile si celebra il Blue Day, una giornata della consapevolezza per l’autismo e, in tutto il mondo, si accenderanno milioni di luci blu per esprimere solidarietà e prossimità alle milioni di famiglie che hanno una persona affetta da autismo.
L’attività sportiva e il gioco del basket possono essere esperienze importanti nella vita delle persone con autismo. Il Basket, per sua natura, aiuta a elevare lo sguardo verso l’alto, cercando lo sguardo dell’altro, costruendo in questo modo momenti relazionali, tramite il gioco. Per questo motivo, sono molte le Associazioni che hanno deciso di sostenere progetti mirati a far giocare a pallacanestro i loro bambini e ragazzi, assistiti da istruttori e operatori specializzati.
Pallafabulosa è un chiaro esempio di un team di ragazzi autistici seguiti dalla cooperativa sociale Fabula Onlus e supportati da Olimpia Milano 1936, che ha donato le divise alla squadra.
Nell’ambito dell’esperienza di Pallafabulosa, si è svolta di recente una splendida esperienza di collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Oratorio Madonna di Fatima” (O.M.F.) di Milano, il cui motto è: “Lo sport è una splendida occasione di crescita individuale e di gruppo. Attraverso lo sport, ragazzi, giovani e adulti hanno l’occasione di imparare a rispettare le regole e collaborare”.
Nel rispetto dello spirito di queste parole, alcuni ragazzi dell’oratorio hanno incontrato i ragazzi di Pallafabulosa, generando un momento di genuina integrazione, preceduto dalla dovuta preparazione da parte degli educatori. In contesti così strutturati, è possibile realizzare esperienze di questo tipo, in cui le diversità si incontrano, stanno bene insieme, imparano a conoscersi e rispettarsi, arricchendosi a vicenda.
È con questo spirito che la Lega Basket di Serie A, con tutte le squadre della Serie A, ha accolto con entusiasmo la proposta di patrocinare, promuovere e condividere sabato 26 marzo, il Blue Day 2016 e la Giornata Mondiale sulla consapevolezza dell’Autismo.


GALLERY La Lega Basket si tinge d’azzurro per il Blue Day 2016