EVENTINews

La compagnia Oyes e il suo Schianto al Teatro Franco Parenti

La compagnia Oyes e il suo Schianto al Teatro Franco Parenti – Da questa sera e fino al 17 novembre al Teatro Franco Parenti va in scena “Schianto”, spettacolo della giovane e promettente compagnia Oyes
Il testo, tra il comico e il tragico, è una surreale autocritica di una nuova generazione che ha smesso di credere nel cambiamento.
Un uomo cinico e disilluso e un esuberante tassista (che ha da poco scoperto che sarà padre) diventano, loro malgrado, protagonisti di “un on the road” allucinato e contaminato dai generi più diversi: dal pop colorato dei fumetti alle atmosfere notturne e stranianti alla David Lynch.
Una serie di incidenti, reali e metaforici, tra cui l’incontro con un Robin stanco di essere l’eterna spalla del vecchio Batman, li obbligherà a fermarsi in uno squallido locale in mezzo al nulla. Questa sosta improvvisa verrà allietata dalla ipnotica voce di una misteriosa cantante da night club, pronta ad accogliere e a custodire i segreti e le frustrazioni dei tre uomini in un tempo che si dilata a ritroso fino alla prima giovinezza, quando tutto sembrava ancora possibile.

 


LOCANDINA Schianto

  • uno spettacolo di Oyes
  • ideazione e regia Stefano Cordella
  • drammaturgia collettiva, con Francesca Gemma, Dario Merlini, Umberto Terruso, Fabio Zulli
  • disegno luci Stefano Capra
  • sound design Gianluca Agostini
  • scene e costumi Maria Paola Di Francesco
  • assistente alla regia Noemi Radice
  • organizzazione Valeria Brizzi, Carolina Pedrizzetti
  • produzione Oyes
  • con il sostegno di Mibac, Fondazione Cariplo, Next-laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo 2018/2019, Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro), Teatro in-folio/Residenza Carte Vive
  • menzione speciale Forever Young 2017/2018 – La Corte Ospitale