EVENTINews

La Cenerentola di Rossini al Teatro alla Scala

La Cenerentola di Rossini al Teatro alla Scala – Da domenica 10 febbraio, e fino al 5 aprile, al Teatro alla Scala va in scena “La Cenerentola”, melodramma giocoso in due atti di Gioachino Rossini, su libretto di Jacopo Ferretti. L’opera, pensata da Jean-Pierre Ponnelle nel 1973, fa parte del programma della Rossini Renaissance promossa alla Scala da Claudio Abbado. Tuttavia, il trittico buffo con cui Abbado e Ponnelle hanno accantonato il Rossini farsesco del passato, ponendo inoltre le basi per una lettura contemporanea, rimane anche oltre Rossini un modello di teatro fatto sulla musica, sposando ritmo e suggestioni della partitura. La Scala riprende “La Cenerentola” mentre si spengono i riflettori sul centocinquantenario del compositore (celebrato al Piermarini con una mostra a cura di Pier Luigi Pizzi) affidando la direzione a Ottavio Dantone e la parte di Angelina a Marianne Crebassa, al suo primo ruolo rossiniano al Piermarini. Con lei Maxim Mironov, continuatore di un’illustre tradizione di tenori rossiniani russi che risale a Nicola Ivanoff, e Carlos Chausson come Don Magnifico, mentre come Dandini si alternano Nicola Alaimo e Mattia Olivieri e come Alidoro Erwin Schrott, al suo atteso ritorno scaligero, e Alessandro Spina. Le sorellastre saranno interpretate da soliste dell’Accademia.

 


LOCANDINA La Cenerentola

  • direttore Ottavio Dantone
  • regia, scene e costumi Jean-Pierre Ponnelle
  • regia ripresa da Grischa Asagaroff
  • luci Marco Filibeck 

Cast

  • Angelina Marianne Crebassa
  • Don Ramiro Maxim Mironov
  • Don Magnifico Carlos Chausson
  • Dandini Nicola Alaimo, Mattia Olivieri
  • Alidoro Erwin Schrott, Alessandro Spina
  • Clorinda Tsisana Giorgadze, Sara Rossini
  • Tisbe Anna-Doris Capitelli
  • Maestro al fortepiano Paolo Spadaro Munitto