EVENTI

Il Riccardo III di Shakespeare al Teatro Litta

Il Riccardo III di Shakespeare al Teatro Litta – Da questa sera, e fino al 4 marzo, al Teatro Litta di Milano va in scena “Riccardo III” di Shakespeare, in un un nuovo e appassionante allestimento. Il capolavoro shakespeariano va in scena per la regia di Corrado d’Elia, che trasforma l’opera in uno scenario da videogame, per un’esperienza sospesa tra incubo e realtà. Tra luci psichedeliche e geometrie pulsanti che proiettano il pubblico in una dimensione contemporanea, asettica e distante, Riccardo diventa una voce priva di corpo, che dirige, complotta, seduce e uccide, saltando di livello in livello, in una progressione vertiginosa, finendo per distruggere, oltre al suo mondo, anche se stesso, fino al game over finale: è il Big Generator, la mente diabolica assetata di potere e di gloria, capace di desiderare tutto, oltre ogni umana decenza e oltre ogni tollerato pudore.
Protagonista è una mente perversa e malata, che nella sua cruenta sete di potere, di desiderio e di morte, muove con passione distorta verso il compimento di un destino terribile, grandioso e in qualche modo geniale.

 


LOCANDINA Riccardo III

  • di William Shakespeare
  • adattamento e regia Corrado d’Elia
  • assistente alla regia Luca Ligato
  • con Andrea Bonati, Raffaella Boscolo, Marco Brambilla, Giovanni Carretti, Paolo Cosenza, Corrado d’Elia, Gianni Quillico, Chiara Salvucci, Antonio Valentino
  • ideazione scenica e grafica Chiara Salvucci
  • costumi Rossana Parise
  • responsabile di produzione Beatrice Nannetti Pozzi
  • tecnica e disegno luci Marco Meola
  • tecnico audio Edoardo Ridolfi
  • produzione Compagnia Corrado d’Elia