EVENTI

Il Kurt Rosenwinkel Trio e i The Wooten Brothers al Blue Note di Milano

Il Kurt Rosenwinkel Trio e i The Wooten Brothers al Blue Note di Milano – Saranno tre giorni di grande musica quelli in programma  e  al Blue Note di Milano, con il Kurt Rosenwinkel Trio (giovedì 31 ottobre) e i The Wooten Brothers (venerdì 1 e sabato 2 novembre).

Si inizia questa sera (con doppio spettacolo alle 21.00 e alle 23.30) con il Kurt Rosenwinkel Trio, formazione guidata dal chitarrista Kurt Rosenwinkel, da molti considerato il chitarrista più notevole e futuribile della sua generazione.
Cresciuto in una famiglia dove la musica rivestiva un ruolo importante, dopo gli inizi nella sua città natale (Philadelphia, 1971) si trasferisce a Boston dove studia presso il Berklee College of Music, dove viene scritturato da Gary Burton per unirsi al proprio gruppo. In seguito entra a far parte della Electric BeBop Band di Paul Motian e nel 2001 si trasferisce a New York, dove ha modo di sviluppare la propria concezione musicale suonando regolarmente in club come lo Small’s e collaborando tra altri con Brad Mehldau, Mark Turner, Ben Street, Larry Grenadier, Avishai Cohen, Jeff Ballard e Jorge Rossy. Nel 2013 Eric Clapton l’invita a partecipare al Crossroads Guitar Festival al Madison Square Garden. Il suo tocco moderno nell’album “The next step” lo pone all’attenzione dei giovani musicisti jazz, rendendolo molto richiesto e amato. 
Dotato di una vena compositiva fortemente romantica e di un timbro assolutamente personale e di rara bellezza, in questo trio, il fuori classe di Filadelfia è eccellentemente supportato dal talento e la classe del batterista Greg Hutchinson e dal bassista salernitano Dario Deidda, sempre accanto a Kurt negli ultimi anni anche nelle sue esibizioni negli Stati Uniti.

Venerdì 1 novembre e sabato 2 novembre toccherà invece ai The Wooten Brothers salire sul palco del Blue Note (sempre con doppio spettacolo alle 21.00 e alle 23.30), nell’ambito del JAZZMI Festival, in programma dal 1 al 10 novembre.
Da oltre quattro decadi i The Wooten Brothers sono annoverati tra i musicisti più innovativi, e sono da tutti riconosciuti come la più talentuosa e dinamica band di fratelli della storia della musica.
Da quando erano bambini, i cinque fratelli, hanno incessantemente ridefinito i confini tra jazz, funk, soul, R&B, rock, e bluegrass. Figli di militari hanno trascorso la loro giovinezza vivendo in stati diversi, tra cui Hawaii, California e Virginia, dove hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Curtis Mayfield, The Temptations, Ramsey Lewis, Stephanie Mills, War e molti altri.