EVENTI

Il Goldoni di Gabriele Lavia al Piccolo Teatro Strehler

Il Goldoni di Gabriele Lavia al Piccolo Teatro Strehler – Fino al 6 dicembre al Piccolo Teatro Strehler di Milano va in scena “Un curioso accidente”, commedia scritta da Carlo Goldoni nel 1760 che segna il ritorno di Gabriele Lavia al teatro milanese. 
Il protagonista, Filiberto, è un ricco mercante olandese che ospita in casa propria Monsieur de la Cotterie, un giovane e squattrinato ufficiale ferito in guerra che si innamora, ricambiato, di Giannina, la figlia di Filiberto. La ragazza però, di fronte ai sospetti del padre e temendo che questi possa non essere favorevole alla loro unione, gli rivela che de la Cotterie è sì innamorato, ma di un’altra fanciulla. Il mercante quindi, credendo di fare una buona azione, decide di spendersi in tutto e per tutto per aiutare il giovane a coronare il suo (fasullo) sogno d’amore… col solo risultato di ottenere un’infinita e divertentissima catena di equivoci. 
Dopo il successo di “Sogno di un uomo ridicolo” della scorsa stagione, Gabriele Lavia torna con una divertente commedia degli equivoci, tra i capolavori assoluti del teatro goldoniano. 

 


LOCANDINA Un curioso accidente

  • di Carlo Goldoni
  • con Gabriele Lavia e Federica Di Martino
  • e con Simone Toni, Giorgia Salari, Andrea Nicolini, Lorenzo Terenzi, Beatrice Ceccherini, Lorenzo Volpe, Leonardo Nicolini
  • regia Gabriele Lavia
  • scene Alessandro Camera
  • costumi Andrea Viotti
  • musiche Andrea Nicolini
  • luci Giuseppe Filipponio
  • suono Riccardo Benassi
  • regista assistente Enrico Torzillo
  • produzione Effimera, Teatro di Roma – Teatro Nazionale, Fondazione Teatro della Toscana – Teatro Nazionale