FOOD & WINE

Ichi Station, il sushi da asporto “stellato” con station nel cuore di Milano

Ichi Station, il sushi da asporto stellato con station nel cuore di Milano – Apre a Milano un format innovativo per i sushi lovers: il celebre chef stellato Haruo Ichikawa inaugura Ichi Station, un luogo dalla doppia anima. Una piccola ‘stazione’ situata nel cuore della città (Viale Col di Lana, 3) e sushi da asporto con un menù esclusivo che spazia dalle sushi donuts al mosaic sushi fino a proporre piatti fusion ispirati a viaggi e specialità regionali.

Un viaggio di sapori. Scatole che contengono ricordi, esperienze ed emozioni. Viaggi che portano la firma inconfondibile dell’estro e della creatività del Maestro Haruo Ichikawa che, per tanti anni, è stato lo chef del celebre sushi restaurant Iyo di Milano, per cui ha ricevuto una Stella Michelin.

Da 28 anni in Italia, ma con una formazione internazionale che ha fatto tappa a Tokyo, Dubai, Montecarlo e Los Angeles, oggi Ichicawa sceglie, dopo una vita passata nei ristoranti, di condividere il suo grande amore per il food in un modo completamente inedito.

Tutto ha origine da Ichi Station, un luogo che è un crocevia di culture, scoperte e condivisione di esperienze. Un luogo che è partenza e arrivo. “Quando lavoravo nei ristoranti, la gente doveva venire da me per assaggiare i miei piatti. Ora, desidero ‘ribaltare’ i ruoli: da Ichi Station i miei piatti partono verso destinazioni sconosciute, dal mio cuore al mondo”.ù

ichi station

La Ichi Station, piccola “pasticceria” del sushi

Ichi Station è un format innovativo che prevede due modalità di fruizione: dislocata nel cuore di Milano, infatti vi è una ‘station’ di 50 mq che si presenta come una piccola ‘pasticceria di sushi’, dove il cibo è esposto in vetrina e il cliente può scegliere di comporre la propria ‘travel box’ come se fosse una scatola di cioccolatini. Per i viaggiatori che desiderano fermarsi per un break, vi sono anche tre mini tavoli d’appoggio. La ‘station’ si trova in un punto nevralgico di Milano: Via Col di Lana, 3.

Ma Ichi Station non è solo un luogo fisico, Ichi Station vive on line. Tutto il menù presente nella ‘stazione’ è infatti disponibile per la consegna a domicilio. È possibile consultare il menù sul sito ufficiale www.ichistation.it e ordinarlo direttamente via telefono o farlo scaricando l’app ufficiale sul proprio smartphone. In alternativa, anche le principali piattaforme di food delivery milanesi – Deliveroo, Glovo, Just Eat – offrono il servizio di consegna.

ichi station

Il menu di Ichi Station

Ma passiamo al piatto forte di Ichi Station, ovvero il menù. Se pensate di trovare ‘il solito sushi’, vi sbagliate. L’eclettica esperienza del Maestro Haruo Ichikawa si traduce in piatti fusion ed esperimenti tutti da gustare.
Qualche assaggio?

Il Mosaic Sushi, il sushi componibile nelle box, un’esplosione di colori, una delizia per gli occhi e per il palato, a scelta tra salmone, tonno, ricciola, tamako yaki (frittata di uova), branzino, capesante, gambero cotto, avocado, cetriolo, mango.

La Sushi Donut, una vera e propria ciambella in stile USA fatta di riso ricoperto di salmone, tonno, tobiko, avocado, cetriolo e sesamo.
La via dei colori, un sushi che prende il colore degli ingredienti utilizzati, completamente naturali, dal giallo zafferano, al rosso barbabietola al verde thè matcha e il nero venere.

Gli speciali viaggio. Si inizia con le Ispirazioni Italiane, per cui Ichikawa ha selezionato dei piatti tipici regionali per portarli nel proprio mondo di sapori. Ed ecco che troviamo
l’Uramaki Calabria, con tonno piccante, cipolla rossa di Tropea e olive o, ancora, l’Uramaki Roma Cacio e Pepe con gambero in tempura, avocado, pepe, sale e pecorino e il Chirashi Piemonte – una prelibatezza – una tartare di manzo, uovo di quaglia, tartufo bianco e salsa yakiniku.

Non potevano mancare, infine, le pokè bowl – tra cui anche due speciali versioni ‘calde’- e i sushi, i sashimi, i nighiri, gli uramaki e le tartare, tutti piatti realizzati con materie prime eccellenti e salse i cui ingredienti segreti sono custoditi gelosamente dal Maestro. Tra i piatti ‘must try’, lo Zuke Maguro, un uramaki di tartare di tonno con acciughe e cipolla ed esterno di tonno marinato, kizami e wasabi. O, ancora, l’Unaghi, il nighiri all’anguilla giapponese o il nighiri al manzo e foie gras.

I piatti del menù a la carte possono essere anche selezionati per dei veri e propri Food Journey, ovvero delle box componibili con un numero variabile di pezzi e con percorsi di gusto a piacere.

I prezzi? La filosofia di Ichi Station è quella di eliminare gli orpelli, concentrandosi sul cuore dell’esperienza: il prodotto, il cibo. Per questo, nonostante la ‘firma stellata’ e l’assoluta eccellenza delle materie prime, è stata fatta una scelta di posizionamento medio, proprio per condividere con tutti l’esperienza di un mondo di sapori che sarà sempre ‘in viaggio’.

ichi station

Ichi Station

Via Col di Lana, 3

Tel. 02.49 679 973

11.30 – 15 / 18.30 – 22.30 | Domenica chiuso