EVENTI

Fuga in città sotto la luna al Teatro Elfo Puccini

Fuga in città sotto la luna al Teatro Elfo Puccini – Da questa sera e fino al 18 novembre al Teatro Elfo Puccini va in scena “Fuga in città sotto la luna”, spettacolo che nasce da due racconti che hanno per protagonisti una vecchia cagna moribonda e un lupo che la luna piena trasforma in umano. Lo spettacolo unisce infatti i racconti “Favola” di Tommaso Landolfi e “Il lupo mannaro” di Boris Vian, ed è destinato a chi vuole provare a guardare il mondo sottosopra. 
Una vecchia cagna ormai moribonda racconta alla sua ultima cucciolata la storia della sua fuga in una città del sud illuminata dalla luna, dove ha trascorso la giovinezza e ha conosciuto l’amore e la felicità. L’altro protagonista è un lupo, mite e gentile, che si trasforma in un uomo e ne approfitta per fare un giro a Parigi.
L’idea di unire i due racconti è di Cristina Crippa, che è anche regista e interprete insieme a Gabriele Calindri. 

 


LOCANDINA Fuga in città sotto la luna

  • da Favola di Tommaso Landolfi e da Il lupo mannaro di Boris Vian
  • regia Cristina Crippa
  • scene e costumi Carlo Sala
  • luci di Nando Frigerio
  • suono e musiche di Giuseppe Marzoli
  • fonico e datore luci Giacomo Marettelli Priorelli
  • interpretato da Cristina Crippa e Gabriele Calindri
  • produzione Teatro dell’Elfo