EVENTI

Eventi a Milano a novembre e dicembre, ecco i nostri suggerimenti

Una città ricca di manifestazioni, in cui eventi sociali, culturali e di spettacolo si susseguono senza sosta: Milano è una metropoli davvero inesauribile. E se gli organizzatori di eventi possono fare riferimento a superstudioevents.com per trovare le location più in linea con le proprie esigenze, i fruitori degli appuntamenti culturali non hanno che l’imbarazzo della scelta tra le kermesse da segnare in agenda: tra mostre d’arte e sfilate di moda, tra festival e mercatini, non si corre proprio il rischio di annoiarsi, neppure nei mesi autunnali e invernali.

La Fiera dell’Artigianato

Un appuntamento imperdibile e ormai tradizionale è quello della Fiera dell’Artigianato, che anche quest’anno andrà in scena nei primi giorni di dicembre nei padiglioni  dello spazio espositivo di Rho Fiera. Più di 3mila espositori in arrivo da ogni parte del mondo, quasi 2 milioni di visitatori e soprattutto una vasta gamma di appuntamenti collaterali. Insomma, va bene passeggiare tra i banchi e degustare gli assaggi proposti, ma c’è spazio anche per concerti ed esibizioni artistiche.

Insieme su Marte e sulla Luna

Fino al 1° dicembre, tutti i sabati e tutte le domeniche ci si può recare al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia per vivere grazie a un visore per la realtà virtuale la missione del primo uomo che ebbe la fortuna e il coraggio di sbarcare sulla Luna. In occasione del 50esimo anniversario dell’evento che ha cambiato la storia dell’umanità, il museo si avvale della collaborazione con Sony Interactive Entertainment per mettere a disposizione del pubblico un’esperienza unica. Ma non è tutto, perché volendo si può andare oltre la Luna con The Martian VR, che consente di ripercorrere l’atterraggio sul suolo di Marte di Mark Watney.

Tra arte e musica

Leonardo Da Vinci non aveva avuto bisogno di trovare una location in cui far risplendere la propria arte, e i milanesi ne avranno la prova grazie alle aperture serali gratuite del Cenacolo. Fino al prossimo mese di gennaio sarà possibile godere di questa opportunità in corrispondenza dell’uscita al cinema del film “Io Leonardo”, in cui il genio fiorentino sarà interpretato da Luca Argentero. Per chi preferisce la musica, invece, ecco il festival internazionale Jazzmi, con quattro concerti della jazzista salentina Elisabetta Guido, che ha già avuto modo di esibirsi alla Camera dei Deputati. Se, invece, si preferisce un genere musicale diverso, vale la pena di fare un salto il 26 novembre al Mediolanum Forum di Assago, con la prima delle due date milanesi di Coez.

Figli del vento

La stagione di classica dello Spazio Teatro 89 di Milano, intitolata “In Cooperativa per Amare la Musica”, propone il secondo appuntamento dell’anno con un evento dedicato ai popoli Rom: si chiama “Figli del vento” e prevede la lettura integrale di un poema scritto dal russo Alexander Pushkin, intitolato “Gli zingari”, ma anche la proposizione delle Rapsodie ungheresi di Liszt e di altre musiche di ispirazione tzigana, tra cui arie dell’Aleko di Rachmaninov e della Carmen di Bizet.

Le location per eventi a Milano

Come si vede, a Milano le location a disposizione per eventi di richiamo non mancano di certo, e superstudioevents.com ne offre una dimostrazione evidente. Proseguendo nella rassegna di appuntamenti in programma nelle prossime settimane, occorre menzionare “100 anni di Lennie Tristano”, previsto per sabato prossimo alla Camera del Lavoro: si tratta del quinto appuntamento dell’Atelier Musicale, con le esibizioni da solista e in trio del pianista Alberto Tacchini. Il prezzo dell’ingresso è di 10 euro più i 5 euro della tessera associativa. In alternativa, lo Spazio Teatro 89 oltre alla classica consente di godersi la musica blues di Popa Chubby, chitarrista di New York che festeggia i 30 anni di carriera.