DESIGNEVENTILIFESTYLE

Élitis, a Parigi la mostra per il trentesimo anniversario

Élitis, azienda francese specializzata in carta da parati, rivestimenti murali, tessuti e accessori per la casa, festeggia al Deco Off di Parigi il suo Trentesimo anniversario con una mostra a cura di Elizabeth Leriche In contemporanea presenta la collezione 2018, sempre nel cuore di Parigi, presso due showroom dedicati agli accessori, ai rivestimenti murali e ai tessili.

La nuova collezione  offre un repertorio di materiali sofisticati, morbidi, in tinta unita o ricamati, realizzati in una serie di tonalità inedite. Tessuti preziosi e raffinati che esprimono una femminilità esasperata, contribuendo alla morbidezza e a una grande piacevolezza al tatto: lana soffice, mohair a pelo lungo, cuoio a effetto seconda pelle, velluto setoso e cangiante, flanella morbida e confortevole. Élitis apre la porta in un mondo unico e accogliente fatto da diverse sfumature e intensità di colore. Studiata per abbinarsi perfettamente ai rivestimenti murali, la collezione 2018 completa e sublima i materiali naturali e artigianali da cui trae ispirazione.

Da anni Élitis applica un metodo originale e duraturo. Le collezioni sono il frutto di lunghi anni di elaborazione maturata nel cuore creativo dell’azienda e nasce quando tutte le condizioni necessarie siano riunite. Quest’anno sono stati assemblati straordinari disegni, ad esempio il legno affiancato a magnifici ricami su pelle. Inoltre, a riprova dell’eclettismo, saranno accompagnati da una moltitudine di altri materiali come testimonianze del dinamismo e della sensibilità di Élitis. Dopo aver esplorato terre lontane, oggi le gamme di colori, i materiali e le grafiche si dirigono verso un mondo più urbano e riflettono nuovi stimoli.

La carta da parati Panama mette insieme l’accoppiata pelle-paglia per dar vita a una vibrante tavolozza di tinte unite intere e finte. Tre invece sono le novità nei rivestimenti murali. Domino in tessuto-non-tessuto con figure geometriche dalle tonalità calde e luminose sfoggia disegni di grandi dimensioni e ripercorre le decorazioni realizzate a schizzo attraverso l’assemblaggio di fogli stampati. Costa Verde coglie l’alchimia dei materiali grezzi nobilitati e intreccia l’abaca, il legno, la carta e i fili di seta a delle fasce di madreperla e fili metallici. Dopo Coco Shells – rivestimento composto da tasselli in cocco – Trancoso dispone le conchiglie, la madreperla e il tek riciclati in una scacchiera con un savoir-faire artigianale e allo stesso tempo raffinato.

Vasta è la scelta di nuovi tessuti. Lin Enchanté è una coppia di tessuti in lino, una elegante alchimia tra i colori pastello e il jacquard. La collezione Nabab ha un repertorio di materiali opulenti e sofisticati come fili metallici, velluti e ciniglia. Private è un velluto setoso dai colori cangianti e vibranti per una collezione morbida, brillante e sofisticata. Dolce Lana è una collezione all’insegna della morbidezza con intrecci di lana ghiacciata e riccioli di mohair che si abbinano a dei tessuti vaporosi. Flanelle sfoggia la sua morbidezza in una gamma di colori profondi e di materiali screziati, un classico dell’abbigliamento maschile si reinventa così e trova facilmente il suo posto su sedute e tendaggi. In Emblèmes pelli a effetto cuoio ricamate o intrecciate diventano un blasone e ospitano dei disegni in formato XXL. La collezione Club sfoggia la sua pelle più bella in una gamma di colori intensi e audaci. Abstraction & Figure Libre è caratterizzato da un origami dall’aspetto scultoreo e da un gioco di trasparenze su tulle che donano a questo tessuto un effetto vibrante molto contemporaneo.

Tante le novità anche nella collezione l’Accessoire che quest’anno presenta 172 cuscini, 18 trapunte, 4 plaid, 67 tappeti, 2 specchi e 10 tende pronte da appendere come novità assoluta. L’ampia scelta di cuscini è ricca di materiali che vanno dal lino alla seta, dalla ciniglia a una nuova qualità di cotone dal rilievo irregolare. I tappeti dai disegni grafici sono, come di consueto, realizzati a mano con uno spirito artistico, contemporaneo e un autentico savoir-faire. Le trapunte morbide, soffici e confortevoli quest’anno diventano anche reversibili.

 

LA MOSTRA

Per festeggiare il suo anniversario, Élitis mette in scena 30 anni di creazioni in un’installazione temporanea realizzata da Elizabeth Leriche, trendsetter francese sempre a caccia di nuove tendenze. La mostra «Élitis, un autre regard» si tiene il 18 e 19 gennaio presso il palazzo privato La Cour du Marais in rue des Archives.

 

L’esposizione non è una retrospettiva, ma un modo per osservare più da vicino le collezioni e le creazioni originali dell’ufficio stile, le sue ricerche incredibili, le idee originali, la gamma di colori unica nel suo genere, la sua interpretazione del mondo della moda, l’artigianato e il naturale. L’allestimento ripercorre i valori di Élitis, un viaggio ricco di emozioni che consente di immergersi nella creatività dell’azienda e di ripercorre la vasta gamma di materiali utilizzati.

Ad oggi Élitis ha quattro showroom nel mondo, a Milano, New York, Parigi e Berlino, ed espone nei più noti Saloni Internazionali. Inoltre vanta importanti collaborazioni con Università e Istituti di Design.

Élitis_carta da parati Panama_Twist
[#Beginning of Shooting Data Section]
Nikon D3X
2017/07/24 12:31:13.08
Fuseau horaire/date : UTC+1, Heure d’été:Désactivée
RAW (12 bits)
Taille d’image : L (6048 x 4032), FX
Objectif : 24-70mm f/2.8G
Photographe : Erick Saillet
Copyright : Studio Erick Saillet
Focale : 48mm
Mode d’exposition : Manuel
Mesure : Pondérée centrale
Vitesse d’obturation : 1/3s
Ouverture : f/8
Correction expo. : -0.7IL
Régl. précis expo. :
Sensibilité : ISO 100
Optimisation image :
Balance des blancs : Ensoleillé, 0, 0
Mode mise au point : Manuel (M)
Mode de zone AF : Sélectif
Réglage précis AF : Désactivé
VR :
Réduction du bruit : Désactivée
Réduc. bruit ISO : Désactivée
Mode couleur :
Espace colorimétrique : sRVB
Correction des tons :
Réglage des teintes :
Saturation :
Accentuation :
D-Lighting actif : Désactivé
Contrôle du vignetage : Élevé
Contrôle auto de la distorsion :
Picture Control : [SD] Standard
Fondé sur : [SD] Standard
Réglage rapide : –
Accentuation : 6
Contraste : 0
Luminosité : 0
Saturation : 0
Teinte : 0
Effets de filtres :
Virage :
Sys coord :
Authentification : Désactivée
Nettoyage du capteur d’image :
[#End of Shooting Data Section]