EXPO 2015

DANTE FERRETTI E LA SUA ARTE DA OSCAR

DANTE FERRETTI E LA SUA ARTE DA OSCAR – A Expo 2015 lo spettacolo e l’arte abbracciano il tema centrale dell’evento globale – Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita – offrendo ai visitatori che si riversano al suo interno una mostra permanente delle opere realizzate dal tre volte Premio Oscar Dante Ferretti, tra i maggiori scenografi viventi, apprezzato da geni cinematografici come Federico Fellini e Martin Scorsese (giusto per citare due nomi…) con cui ha stretto lunghi e fruttuosi sodalizi artistici. Una firma onorata persino dalla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha ufficialmente celebrato Dante Ferretti e la sua arte da Oscar la mattina di venerdì 5 giugno, proprio in occasione di una sua visita.

LO STILE DI DANTE FERRETTI E LA SUA ARTE DA OSCAR

Il suo stile indiscusso cattura l’interesse sin dall’ingresso con un’ installazione imponente e maestosa dal nome I Guardiani del Cibo: si tratta di un esercito di ben venti statue, dall’aspetto in realtà del tutto bonario e pacifico i cui tratti si ispirano in modo esplicito all’artista milanese Arcimboldo, celebre per le sue composizioni con ortaggi e frutta. Ogni statua è stata definita con estrema cura delineando tra tutte sette soggetti di spicco a cui si affida il compito di evocare e celebrare i frutti della nostra Madre Terra e gli elementi vitali alla base dell’alimentazione mondiale: Enolo, Fornaro, Minestrello, Pasticcina, Ortolino, Macedonia, Norcinello. I guardiani svettano da un’altezza di tre metri e mezzo e osservano il flusso continuo del popolo Expo introducendoli dalla porta Ovest (Triulza/Fiorenza) in direzione del Decumano, l’arteria centrale attraverso cui accedere ai singoli padiglioni.

Proprio lungo il Decumano la scena si anima attraverso il Mercato italiano una fedele e realistica riproduzione a 3D del tradizionale sfondo di bancarelle ricolme di delizie enogastronomiche, tanto caro alle piazze del nostro Paese. Ecco quindi prendere corpo una colorata e vivace rappresentazione declinata in ben otto differenti tematiche: Vino, Verdure, Frutta, Spezie, Pane, Pesce, Carne e Formaggi. Una scenografia tanto realistica da proiettare il visitatore in una dimensione quasi da film.

Si ringrazia l’Ufficio Stampa Expo per il materiale offerto


GALLERY DANTE FERRETTI E LA SUA ARTE DA OSCAR

Foto Credits: Expo 2015/Daniele Mascolo


VIDEO DANTE FERRETTI E LA SUA ARTE DA OSCAR

Guarda il video dell’inaugurazione delle sculture di Dante Ferretti sul canale youtube Askanews