AUTO & MOTOMOTORI

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2016 unisce tradizione e modernità

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2016 unisce tradizione e modernità – Dal 20 al 22 maggio 2016 BMW Group Classic e il Grand Hotel Villa d’Este presenteranno un viaggio nel tempo attraverso le differenti epoche della mobilità. Il motto “Ritorno al futuro: il viaggio continua” creerà il legame tra i primi anni della manifestazione e il presente.

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este è l’appuntamento più esclusivo e ricco di tradizione del mondo delle automobili e delle motociclette classiche. La storia inizia nel 1929 quando a Cernobbio fu organizzata per la prima volta una mostra di nuovi prodotti, denominata “Coppa d’Oro Villa d’Este”. Nei decenni successivi la storia ha avuto alterne vicende. Nel 1999 BMW Group ne ha assunto il patrocinio e dal 2005 BMW Group Classic organizza, in collaborazione con il Grand Hotel Villa d’Este, l’esclusiva esposizione di veicoli storici particolarmente rari che attira ogni anno diverse migliaia di appassionati e partecipanti da tutto il mondo.

Il motto di questa edizione dedicata ai veicoli d’epoca sarà “Ritorno al futuro: il viaggio continua” e si ispirerà al messaggio di comunicazione del centenario BMW “The Next 100 Years”, che sarà il filo conduttore delle attività dedicate alle celebrazioni della Casa di Monaco. Il tema della manifestazione e i veicoli esposti abbineranno in modo affascinante tradizione e visione del futuro. A enfatizzare l’esclusività del concorso anche la categoria Concept Car e Prototipi che, nella sua forma, è unica al mondo in ambito di manifestazioni dedicate alle vetture classiche. Le vetture esposte esprimeranno la loro carica di passione creativa e le idee sul futuro dei più famosi designer della nostra epoca. L’attenzione si concentrerà sulla visione attuale del design automobilistico di domani, come contrappunto alla retrospettiva di importanti auto storiche. Il vincitore del Concorso d’Eleganza Design Award sarà scelto attraverso il voto del pubblico.

Nel Padiglione Centrale di Villa Erba BMW Group Classic presenterà la mostra speciale “Hommage and Concept Vehicles” in cui verrà illustrato come il passato e il presente siano strettamente legati uno all’altro. Gli Hommage e i Concept Vehicles dei marchi BMW, MINI e BMW Motorrad saranno esposti vicino al loro corrispondente storico, sottolineando così il significato dei valori tradizionali per lo sviluppo di un design innovativo. Lo sguardo sarà focalizzato sempre sulla storia centenaria del BMW Group e sulle vetture che hanno influenzato in modo fondamentale la mobilità individuale della loro epoca. I BMW Hommage Vehicles esprimeranno in modo assolutamente particolare il motto dell’edizione di quest’anno del Concorso d’Eleganza Villa d’Este.

Il fascino particolare del Concorso d’Eleganza Villa d’Este è da ricercarsi nella straordinaria combinazione di selezionati veicoli d’epoca su due e quattro ruote e nella presentazione di attuali Concept car e prototipi. Nello scenario suggestivo di Villa d’Este e Villa Erba l’attenzione è focalizzata sempre sui concorsi d’eleganza ai quali parteciperanno esemplari rari e significativi di diverse epoche. Nell’ambito del concorso automobilistico, 52 vetture di altissima classe e dalla storia affascinante si misureranno in nove categorie per conquistare il pubblico e la giuria, mentre nella sezione delle motociclette 30 esemplari, suddivisi in cinque categorie, si contenderanno la vittoria. Le differenti categorie seguiranno dei temi centrali di retrospettiva sia per le due che per le quattro ruote.

Per la sesta volta consecutiva il Concorso d’Eleganza Villa d’Este sul Lago di Como è l’appuntamento più esclusivo del mondo anche per i proprietari e gli appassionati di motociclette d’epoca. In occasione del tradizionale concorso di bellezza di vetture classiche di epoche differenti, le rarità su due ruote avranno un ruolo di prima importanza in tutte le due giornate dell’evento. Nell’ambito del Concorso di Motociclette il giorno di sabato le moto formeranno una parata che attraverserà le strade di Como e di Cernobbio, i parchi di Villa Erba fino a Villa d’Este, dove la domenica i rari esemplari di motociclette si presenteranno alla valutazione della Giuria internazionale.


GALLERY Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2016 unisce tradizione e modernità