EVENTI

Chris Botti in esclusiva al Blue Note di Milano

Chris Botti in esclusiva al Blue Note di Milano – Questa sera, alle 21.00 e alle 23.30, il Blue Note di Milano ospita il trombettista e compositore Chris Botti, che torna in Italia dopo 9 anni, per una delle sue rarissime apparizioni nei club europei.
Nato in Oregon nel 1962, il trombettista italo-americano vanta collaborazioni prestigiose con artisti come Sting, Bob Dylan, Joni Mitchell e Aretha Franklin. Si è esibito anche nelle orchestre di Frank Sinatra e del compositore britannico John Barry (autore delle colonne sonore di molti film di James Bond e vincitore di 5 premi Oscar). Ha inoltre pubblicato diversi cd di successo, che hanno visto la partecipazione di musicisti di fama mondiale.
Nel corso della sua pluriventennale carriera Chris Botti è stato insignito di numerosi riconoscimenti, tra cui diversi dischi d’Oro e di Platino e Grammy Awards, divenendo l’artista strumentale più venduto negli Stati Uniti. Le sue ipnotiche esibizioni con una straordinaria serie di leggende come Sting, Barbra Streisand, Tony Bennett, Yo-Yo Ma, Frank Sinatra, Paul Simon e Andrea Bocelli lo hanno consacrato come una delle stelle più brillanti e stimolanti della scena musicale contemporanea. Il suo ineguagliabile suono cristallino e poetico trascende i confini musicali: dal jazz al pop al rock, è un eclettico band leader e uno showman nato, la cui gioia di vivere sul palco è contagiosa.