EVENTI

“Cessi pubblici” al Teatro Filodrammatici

“Cessi pubblici” al Teatro Filodrammatici – In prima europea assoluta, dal 21 al 26 febbraio andrà in scena al Teatro Filodrammatici di Milano “Cessi pubblici”, testo scritto dal drammaturgo cinese Guo Shixing e tradotto dal regista Sergio Basso.
Ambientato nella Pechino della seconda metà del Novecento, il dramma racconta di tre giorni, a distanza di dieci anni l’uno dall’altro, per narrare l’evoluzione della città attraverso un particolarissimo punto di vista, quello dei bagni pubblici. Il “cesso pubblico”, con tanto di custode, è frequentato dalla varia umanità del quartiere: c’è chi fa carriera, chi si arrampica socialmente, chi naufraga nonostante tutte le buone intenzioni, chi si perde e chi si reinventa.
Il dramma di Guo Shixing è un affresco della Pechino, e della Cina, dalla rivoluzione culturale al grande decollo economico, concentrato nell’arco di soli tre giorni e in un unico luogo, il bagno pubblico, che diviene quindi un microcosmo.
Inoltre, mercoledì 22 febbraio, alle ore 21.30, Guo Shixing e Sergio Basso incontreranno il pubblico.

 


LOCANDINA “Cessi pubblici”

  • di Guo Shixing
  • con Lidia Castella, Cristina Castigliola, Federico Dilirio, Mele Ferrarini, Mattia Giordano, Eva Martucci, Paolo Mazzanti, Francesco Meola, Lucia Messina, Elena Nico, Matthieu Pastore, Alessandra Raichi
  • regia e traduzione Sergio Basso
  • acting coach Karina Arutyunyan
  • assistente alla regia Lucia Messina
  • scenografia Federica Pellati
  • produzione Teatraz