EVENTI

Brividi di terrore al Teatro Nuovo con L’Esorcista

Brividi di terrore al Teatro Nuovo con L’Esorcista – Cresce l’attesa per il debutto, in prima nazionale, de “L’Esorcista”, che andrà in scena al Teatro Nuovo di Milano dal 18 ottobre
Titolo reso celebre dal fortunato film del 1973 diretto da William Friedkind, lo spettacolo teatrale è anch’esso tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty, che scrisse il libro ispirandosi ad un caso di esorcismo realmente accaduto nel Maryland nel 1950. Lo stesso Blatty, in seguito, scrisse la sceneggiatura del film, per il quale vinse l’oscar nel 1974.  L’adattamento teatrale è stato realizzato da John Pielmeier (“Agnese di Dio”), che nel 2008 espresse il suo interesse nel voler adattare a opera teatrale il romanzo di William Peter Blatty. Nel 2012, al Gil Gates Theater a Los Angeles, l’opera debuttò in prima mondiale.
Dopo il debutto a Milano, “L’Esorcista” andrà in scena al Teatro Olimpico di Roma, al Teatro Nuovo di Verona e al Teatro Alfieri di Torino.
La regia della versione italiana è di Alberto Ferrari, che dirigerà un cast formato da 8 bravissimi attori. Le vesti di Padre Merrin saranno interpretate da Gianni Garko, Claudia Campolongo sarà Regan MacNail, mentre il ruolo della madre Chris MacNail verrà interpretato da Viola Graziosi. Il ruolo di Padre Karras è stato affidato all’attore Andrea Carli, mentre quello del regista Burke Dennings verrà portato in scena da Jerry Mastrodomenico. Completano il cast Massimiliano Lotti (Dottor Klein – Vescovo), Michele Radice (Dottor Strong) e Simone De Rose (Padre Joe).