EVENTI

Bill Frisell e Ron Carter, due leggende al Blue Note di Milano

Bill Frisell e Ron Carter, due leggende al Blue Note di Milano – Oggi e domani il Blue Note di Milano propone due live imperdibili per tutti gli appassionati del jazz. Nell’ambito della manifestazione JazzMi, il prestigioso locale milanese ospiterà due leggende del jazz, Bill Frisell (questa sera) e Ron Carter (venerdì 9 novembre).
Massimo esponente della svolta postmoderna della musica improvvisata, Bill Frisell ha raggiunto una fama planetaria pur essendo a tutti gli effetti un avanguardista (indimenticabili le sue collaborazioni con John Zorn e Tim Berne). Attratto da collaborazioni con star del rock come Ginger Baker, Marianne Faithfull e Elvis Costello, e dalle musiche per il cinema, ha poi imboccato una strada decisamente personale, esplorando le radici della musica americana con i mezzi espressivi dell’improvvisazione jazzistica.
Ron Carter è il più apprezzato dei contrabbassisti sulle scene e il suo stile strumentale, con la cavata incisiva e l’inconfondibile potenza ritmica, è perfetto e ricercatissimo. Bassista del mitico quintetto di Miles Davis  degli anni ’60 (quello in cui militavano Herbie Hancock, Wayne Shorter e Tony Williams), Carter ha in seguito vissuto una carriera esemplare. È stato da un lato ottimo bandleader in formazioni che vedevano il suo strumento in posizione di rilievo e che praticavano una ricerca musicale originale e moderna.  D’altro canto, Carter è sicuramente uno dei più eleganti accompagnatori jazz, dote che ha messo in luce in migliaia di registrazioni e concerti a fianco di grandi interpreti come Kenny Barron, McCoy Tyner, Cedar Walton, Freddie Hubbard, Joe Henderson, Horace Silver e molti altri.