EVENTIEXPO 2015MUSICA

Around the World: le musiche dei paesi di Expo 2015

Around the World: le musiche dei paesi di Expo 2015 – La stagione de laVerdi per Expo 2015 entra nel vivo. Sabato 13 giugno ore 20.30, all’Auditorium di Milano in largo Mahler, primo appuntamento con Around the World, la rassegna musicale pensata e realizzata per l’Esposizione universale milanese. L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta da Francesco Maria Colombo, accompagnerà gli spettatori italiani e stranieri in un lungo viaggio musicale attorno al mondo, fino a sabato 24 ottobre, attraverso 14 concerti dedicati alle musiche di altrettanti Paesi che partecipano ad Expo e che hanno dato il loro patrocinio all’iniziativa.

Si comincia con la Gran Bretagna, con l’ascolto di opere scritte da cinque autori d’Oltremanica: Walton (Orb and Sceptre), Bax (Tintagel), Delius (The Walk to the Paradise Garden), Britten (Four Sea Interludes da Peter Grimes), infine di Elgar la popolarissima Pomp and Circustance (Marcia n. 1 op. 39).

“Volevo presentare il maggior numero di autori possibili – spiega Colombo – perché questi concerti non sono caratterizzati, come normalmente accade, da un meditato equilibrio fra i pezzi che lo compongono. Devono essere al contrario uno showcase di quello che si lega, in musica, alle varie civiltà. Con questi concerti vorrei che si capissero le ragioni linguistiche per le quali, ad esempio, la musica brasiliana è diversa da quella ungherese e viceversa. E nel nostro viaggio opereremo connessioni fra le varie culture: ad esempio la Spagna della Carmen di Bizet o della Jota di Glinka, come esaltazioni della couleur locale.

Biglietti euro 15,00/9,00;

info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler,on line

www.laverdi.org


Gallery Around the world: le musiche dei paesi di EXPO 2015

[Not a valid template]