VIAGGI

Aqua Dome, il paradiso dello sci e del wellness

 

Aqua Dome, il paradiso dello sci e del wellness

MilanoPlatinum Schermata 2015-10-20 alle 11.51.21

 

Ecco a voi un nuovo articolo in collaborazione con il blog Con un viaggio nella testa. L’appuntamento periodico su MilanoPlatinum.com dedicato ai viaggi per il mondo alla scoperto del lusso e dell’eccellenza.


Aqua Dome, nel cuore del Tirolo, è la risposta a chi è indeciso tra sci e wellness. Sauna, grotta di ghiaccio, piscine e trattamenti personalizzati, si affacciano sulle piste da sci, con ben 34 impianti di risalita a disposizione degli appassionati di neve!

Sci e wellness da Aqua Dome diventano il binomio perfetto (e possibile) per un week end di sport e relax, nelle terme più spettacolari del Tirolo, a due passi dall’Italia. Nelle tre vasche esterne semisferiche vi sembrerà di galleggiare nell’aria, e se capitate da queste parti il venerdì vi sembrerà di toccare le stelle, grazie all’apertura straordinaria sino alle 24.

aqua dome

Gli appassionati di sauna non possono che apprezzare la varietà di saune a disposizione, da quella con gettata di vapore a quella con accompagnamento musicale, da quella con effetti di luce a quella con aromi speziati, con scrub pulizia o solo una sauna pura. Per assaporare appieno l’atmosfera di montagna c’è la  sauna “Schluchten”, arredata in stile alpino moderno, con camino centrale e una magnifica vista panoramica: si suda piacevolmente a 70 ° C e, in piena tranquillità, ci si gode la splendida vista sulla valle dell‘Ötztal. Poi fuori si va fuori all’aria aperta.

La rustica loft-sauna con travi di legno massiccio e pietra delle montagne della Ötztal è costruita su diversi piani. Così, scegliendo di sedersi a diverse altezze, si può scegliere la temperatura desiderata. Rilassatevi tra i 60 ° C e  90 ° C. Le gettate di vapore sono a disposione ogni 30 minuti. Un bel contrasto è dato dalla struttura in acciaio con la ruota del mulino.

Il calore vero si trova nella sauna “Erdsauna”: l’origine della cultura della sauna. La casetta in legno di pino è seminterrata, e raggiunge la temperatura di circa 90°, che sono ben tollerati. Un ambiente accogliente grazie alle travi in legno e al pavimento in pietra naturale. Il camino è inserito con stile nella parete.

aqua dome

Non si può certo lasciare Aqua Dome prima di essere passati nella grotta di ghiaccio con cristalli bianchi di neve fredda sul viso e sulle spalle. Chi appoggia delicatamente il dito sui cristalli di ghiaccio, sente il fuoco degli opposti. Una manciata di freddo calma istantaneamente il calore della sauna. Questo raffreddamento dal rituale nordico è una vera e propria fonte di giovinezza per la pelle. Nel periodo invernale, la neve è dappertutto: perché allora non spalmarsela sul corpo, per sentire un fresco rigenerante?

Il weekend di sci e wellness da queste parti è una vera chicca: a due passi da Aqua Dome si scia grazie a 150 km di piste, 34 moderni impianti di risalita e innevamento garantito fanno dell’area sciistica attorno a Sölden il posto più hot delle Alpi, promettendo agli amanti dello sci tanto divertimento invernale. Si parte da quota 1.350 m per salire fino a 3.250 m sulle nevi perenni dei ghiacciai di Rettenbach e Tiefenbach.

 Per godere appieno di un week end di sci e relax, la struttura propone il pacchetto Winterwellness con mezza pensione, ingresso alla terme e SPA 3000 per 3 notti da 527 € a persona da domenica a mercoledì, 577€ da giovedì a sabato (23.11. – 21.12.2015 | 10.01. – 01.02.2016 |14.02.-16.03.2016).

www.aqua-dome.at


In collaborazione con Con un viaggio nella testa

MilanoPlatinum Schermata 2015-10-20 alle 11.51.21