EVENTI

Ambrose Akinmusire, nuova stella del jazz, al Blue Note di Milano

Ambrose Akinmusire, nuova stella del jazz, al Blue Note di Milano – Questa sera, alle ore 21 e alle ore 23.00, il Blue Note di Milano ospita l’Ambrose Akinmusire Quartet, guidato dal giovane trombettista e compositore statunitense, astro nascente del jazz. Definito dal New Yorker “elettrizzante giovane trombettista e sottile band leader, con un suono dall’ispirazione unica”, Akinmusire è uno strumentista dall’inconfondibile stile eclettico e raffinato, che vanta collaborazioni di grande prestigio come quelle con Jon Henderson, Joshua Redman e Steve Coleman. Il suo album di debutto con la Blue Note Records, “When The Heart Emerges Glistening”, è per la critica uno dei migliori progetti degli ultimi tempi.
Dopo aver frequentato la Berkeley High School, Akinmusire ha debuttato giovanissimo accanto a nomi prestigiosi, come i sassofonisti Joe Henderson, Joshua Redman e Steve Coleman e il batterista Billy Higgins. Allievo anche di Herbie Hancock, nel 2007 ha vinto la prestigiosa Thelonious Monk Institute of Jazz Competition. Akinmusire è noto soprattutto per la sua continua ricerca, che non rinuncia mai alla bellezza, di un nuovo linguaggio musicale, che lo porta a sperimentare, analizzare, concettualizzare tutti i generi e gli stili, da Chopin a Bjork.

 


VIDEO Ambrose Akinmusire – Regret (No More)