EVENTI

Al Teatro Carcano “Misura per misura” con Juriij Ferrini

Al Teatro Carcano “Misura per misura” con Juriij Ferrini – Per celebrare i 400 anni dalla morte di William Shakespeare, al Teatro Carcano va in scena, dal 26 aprile al 7 maggio, la commedia “Misura per misura”, interpretata da Jurij Ferrini (che cura anche la regia) e dalla sua Compagnia.
La commedia, scritta dal Bardo nel 1603 circa, è classificata come “problem play” (ovvero “opera problematica”) poiché unisce elementi della commedia ad altri tipici della tragedia. Si tratta in effetti di una commedia “noir”, quasi un thriller “ante litteram”, che rappresenta inoltre un’attualissima critica alla sete di potere. Ferrini, nelle vesti anche di regista, riesce a darne una rilettura vivace e contemporanea, che si destreggia mirabilmente tra i toni della commedia e del dramma.
Nell’opera, che tratta anche temi legati alla giustizia e alla misericordia, il Duca di Vienna è in cerca di una verità che gli permetta di comprendere l’origine del peccato nella natura umana. Per perseguire questo obiettivo il Duca abbandona il potere e, travestitosi da frate, si nasconde nei bassifondi. La gestione del potere, e soprattutto il compito di ripulire la città dalla corruzione e dal vizio, viene lasciata ad Angelo, il suo severo vicario, che porta a termine il compito con inflessibile efficienza. A lui contrapposto vi è inoltre il più saggio e maturo giudice Escalo, che si trova alle prese con il popolo dei bassifondi, con tutta quella straordinaria umanità che vive alla giornata e nel degrado, tra sotterfugi ed espedienti. Proprio i bassifondi rappresentano il livello grottesco e comico nel quale “giustizia non sarà mai fatta”.

 


LOCANDINA “Misura per misura”

  • di William Shakespeare
  • versione italiana Cesare Garboli
  • con Jurij Ferrini, Rebecca Rossetti, Matteo Alì, Angelo Tronca, Michele Schiano di Cola, Raffaele Musella, Lorenzo Bartoli, Sara Drago, Francesco Gargiulo, Gianluca Guastella
  • scene Carlo De Marino
  • costumi Alessio Rosati
  • luci Lamberto Pirrone
  • regia Jurij Ferrini
  • produzione Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano, progetto U.R.T. – Compagnia Jurij Ferrini, in collaborazione con Fondazione Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale