EVENTI

Stato d’assedio: la Sinfonia n. 7 di Sostakovic per laVerdi

Stato d’assedio: la Sinfonia n. 7 di Sostakovic per laVerdi – L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi dà appuntamento agli appassionati della grande musica a venerdì 12 (ore 20.00) e domenica 14 gennaio (ore 16.00), in Auditorium, per l’esecuzione della maestosa Sinfonia n. 7 di Sostakovic
A dirigere l’orchestra milanese sarà il maestro statunitense Robert Trevino (classe 1948), texano di Fort Worth, una delle “bacchette” americane più apprezzate e richieste dell’ultima generazione, che torna all’Auditorium di Milano, dove aveva diretto laVerdi lo scorso febbraio in una memorabile esecuzione della Quarta Sinfonia di Mahler. Questa volta, Trevino interpreta un altro grande classico del repertorio dell’orchestra milanese: la Sinfonia n. 7 di Sostakovic, universalmente conosciuta come “Leningrado” (fu infatti composta durante l’assedio alla città baltica delle truppe naziste, durante la Seconda Guerra Mondiale). La sinfonia si distingue per la monumentalità dei mezzi impiegati, per la sua durata e per l’impegno extramusicale. Ancora oggi, la forza emotiva dell’affresco realizzato dal compositore colpisce e fa della”Leningrado” un capolavoro del suo e del nostro tempo.