EVENTI

Maxim Rysanov e Conrad Tao per l’orchestra laVerdi

Maxim Rysanov e Conrad Tao per l’orchestra laVerdi – La Stagione Sinfonica 2017/18 dell’orchestra la Verdi vede il ritorno del direttore ucraino Maxim Rysanov e del pianista americano Conrad Tao all’Auditorium di Milano, con un programma dedicato a Prokof’ev e Sostakovic.
Dopo il concerto di ieri sera, l’appuntamento con l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi è rinnovato per oggi (alle ore 20.00) e per domenica 13 maggio (alle ore 16.00), presso l’Auditorium di largo Mahler.
Dopo il debutto in stagione lo scorso dicembre, nella doppia veste di direttore e solista,  il conductor ucraino si produce in un programma tutto russo, che ci riporta al Novecento di Prokof’ev – Sinfonietta op. 5/48, che precede il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in Do maggiore – e Sostakovic, con il Quartetto n. 8 in Do minore, nella trascrizione per orchestra d’archi realizzata, in accordo col compositore stesso, da Rudolph Barshai, con il titolo di Sinfonia da camera.
Il pubblico de laVerdi potrà ascoltare, due anni dopo il successo del 2016, il pianista statunitense Conrad Tao, classe 1994, considerato uno dei migliori interpreti a livello mondiale della sua generazione.