LUGANO

Locanda Orico: gusti italiani e francesi

Locanda Orico: gusti italiani e francesi – Qualità e prodotti selezionati: sono questi i punti cardine dello Chef Lorenzo Albrici, proprietario della Locanda Orico.
Una cucina che si pone l’obiettivo di mantenere inalterati i veri sapori del cibo, proponendo così una cucina leggera, senza intaccare gli alimenti e i loro sapori originali.
La frequenza molto elevata con la quale viene variato il menù degustazione rende giustizia alle materie prime stagionali e del territorio. Lo stesso vale per la cantina, ricca di etichette di vini pregiati locali e internazionali.
La passione che Lorenzo Albrici coltiva fin da bambino lo ha portato ad avere riconoscimenti molto importanti da parte della guida Michelin, che l’ha insignito di una stella, e Les Grandes Tables de Suisse, del quale è entrato a farne parte.
Una passione longeva quella dello chef Albrici, nata in tenera età tra i fornelli della cucina dell’hotel dei suoi nonni, a Bellinzona. Dopo aver deciso di intraprendere l’apprendistato di cuoco, ha trascorso diversi anni a lavorare durante le stagioni invernali nelle cucine di grandi hotel dell’Engadina e, nelle stagioni estive, presso grandi alberghi di altre importanti città svizzere, arrivando poi a frequentare la scuola gastronomica francese di cucina ed enologia Ritz-Escoffier a Parigi.


GALLERY Locanda Orico: gusti italiani e francesi