EVENTI

La tragedia di Francesca da Rimini al Teatro alla Scala

La tragedia di Francesca da Rimini al Teatro alla Scala – Dal 15 aprile al 13 maggio, al Teatro alla Scala va in scena l’opera “Francesca da Rimini” di Riccardo Zandonai, tratta dall’omonima tragedia di Gabriele D’Annunzio.
La vicenda rimanda al celebre canto V dell’Inferno di Dante, che D’Annunzio mise in scena nella sua tragedia nel 1901. La storia si svolge a Ravenna e Rimini, e ha per protagonista Francesca, figlia di Guido I da Polenta, che per ragioni di Stato deve sposare Giovanni, detto Gianciotto, figlio di Malatesta da Verucchio. Per convincerla, le vienepresentato il fratello di Gianciotto, il giovane e aitante Paolo. Francesca si innamora perdutamente di lui a prima vista, sentimento che viene ricambiato da Paolo.
Assente dal palcoscenico scaligero dal 1959, quando Gianandrea Gavazzeni diresse Magda Olivero e Mario del Monaco, la trascinante vicenda di passione e gelosia scritta da D’Annunzio pensando a Dante e messa in musica da Zandonai è consegnata a una nuova produzione firmata da David Pountney, nome di punta della scena registica britannica che alla Scala è stato presente solo con “La piccola volpe astuta” nel 2003 e che con Paolo e Francesca ha familiarità per aver già messo in scena l’omonima opera di Rachmaninov. Sul podio Fabio Luisi, convinto sostenitore di questa musica di cui sa rendere insieme le accensioni veriste e le raffinatezze novecentesche. Protagonisti Maria José Siri, applaudita all’inaugurazione 2016 con “Madama Butterfly” e ormai riconosciuta come interprete di riferimento di questo repertorio, Marcelo Puente e Gabriele Viviani. 

 


LOCANDINA Francesca da Rimini

 

  • di Riccardo Zandonai
  • Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
  • direttore Fabio Luisi
  • regia David Pountney
  • scene Leslie Travers
  • costumi Marie-Jeanne Lecca
  • lighting designer Fabrice Kebour
  • movimenti coreografici Denni Sayers

Cast

  • Francesca Maria José Siri
  • Samaritana Alisa Kolosova
  • Ostasio Costantino Finucci
  • Paolo il bello Marcelo Puente
  • Giovanni lo sciancato Gabriele Viviani
  • Malatestino dall’Occhio Luciano Ganci
  • Biancofiore Sara Rossini
  • Garsenda Valentina Boi
  • Altichiara Diana Haller
  • Adonella Alessia Nadin
  • Smaragdi (la schiava) Idunnu Münch
  • Ser Toldo Matteo Desole
  • Il Giullare Elia Fabbian
  • Il Balestriere/Un Prigioniero (in interno) Hun Kim
  • Il Torrigiano Lasha Sesitashvili