EVENTI

Il gusto dell’arte: quando i capolavori ispirano ricette sane e gustose

Il gusto dell’arte: quando i capolavori ispirano ricette sane e gustose – Da domani, 11 aprile, apre al pubblico la mostra “Il Gusto dell’Arte”, ideata e curata dal direttore artistico dell’Associazione Boscovich Arte e Salute Caterina Corni e in collaborazione con lo Studio Medico Boscovich.
L’esposizione – che sarà allestita negli spazi milanesi di via Settembrini 7 fino a marzo 2019 – propone cinquanta riproduzioni di opere famose (dal Carracci a Manet, da Botero a Matisse, fino a Oldenburg e Sparnaay) che hanno ispirato ricette realizzate dalla food blogger Isaporidib con la consulenza della nutrizionista dott.ssa Francesca Ghelfi. L’opera di Matisse “Still Life with Shellfish”, per esempio, diventa una tartare di gamberi e capesante con pepe rosa.
“Il Gusto dell’Arte” è un viaggio culturale e gastronomico tra i capolavori della pittura dal Quattrocento a oggi. Un curioso e intrigante sposalizio tra opere d’arte e cucina che offre ai visitatori ricette ispirate alle immagini esposte, selezionate attraverso una cronologia storica che intende mostrare il cambiamento in termini non solo stilistici ma anche (e soprattutto) culinari.

Informazioni 
Studio Medico Boscovich – via Settembrini 7, Milano
Inaugurazione, con ingresso libero: mercoledì 11 aprile 2018, dalle ore 19.00, in collaborazione con All’Officina caffè e cucina
Dall’11 aprile 2018 a marzo 2019
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30, sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Ingresso libero